Regolamento Torneo Cittadino 2019/20

L’Open Cittadino del 36° Anniversario della Rifondazione del Circolo sta per iniziare!

REGOLAMENTO

 – Si giocherà un turno alla settimana da effettuarsi entro la data del sabato indicato nel regolamento (escluso il primo turno). Il giocatore che non si presenta, anche se giustificato, sarà considerato come perdente;
– Ciascun turno si giocherà presso la sede del Circolo Scacchistico al sabato alle ore 15:30. E’ prevista la possibilità di anticipare l’incontro in data, luogo e orario concordato dai due giocatori, preavvisando l’arbitro del torneo;
– Di norma entro il lunedì sera saranno resi noti gli accoppiamenti del turno successivo;
– Il termine delle iscrizioni è fissato per il sabato dell’inizio del torneo (con eventuali eccezioni per iscrizioni successive). Possono partecipare anche i non tesserati;
– Le decisioni dell’arbitro saranno da considerarsi inappellabili;
– Possibili variazioni allo svolgimento del torneo saranno decise unilateralmente dall’arbitro designato e comunicate tempestivamente;
– Per ogni altra norma qui non contemplata vale tassativamente il regolamento FIDE.

TEMPO DI GIOCO: 
90 minuti a disposizione per ogni giocatore con un incremento di 30 secondi per mossa. E’ obbligatoria la trascrizione delle mosse.

TURNI DI GIOCO:
7 turni da giocarsi con il sistema Italo/Svizzero con numero di partecipanti massimo di 19 giocatori;
8 turni con un numero di partecipanti oltre 19;
– Il primo turno è fissato per sabato 16 Novembre.

Il calendario completo è il seguente:
 – 1° sabato 16 novembre 2019;
 – 2° sabato 23 novembre 2019;
 – 3° sabato 30 novembre 2019;
 – 4° sab. 7 dicembre 2019;
 – 5° sab. 11 gennaio 2020;
 – 6° sab. 18 gen. 2020;
 – 7° sab. 25 gen. 2020;
 –
 8° sab. 1 febbraio 2020.

ISCRIZIONE:
– Quota iscrizione al torneo Euro dieci;
– Verrà raccolta anche la quota tesseramento per l’anno 2019;

PREMIAZIONI:
L’importo complessivo dei premi ammonterà a circa 350 Euro come rimborso spese di partecipazione.
N.B.: La premiazione avverrà ufficialmente dopo la fine dell’ultimo turno o sabato successivo.